La principessa del dramma è una figura molto diffusa sia bell'ambito femminile che maschile. Questo articolo infatti sarà scritto per tutti e due i sessi , anche se parlerò della figura femminile : altrimenti creo solo che confusione.


La drammatica la si riconosce facilmente. Non è una persona molto sicura di sè e spesso tende ad isolarsi nei suo dramma. Questa persona cerca qualsiasi situazione negativa nella vita per creare la drammaticità della propria vita. Probabilmente a diverse persone scapperà un sorriso, alcuni perchè si rispiecchiano altri perchè pensano che sia una pazza; comunque sia è una figura molto diffusa oggi giorno.

Sovente, questo genere di ragazza ha un lato abbastanza dolce e sensibile , ed è proprio sopra a questo che monta la sua personalità diciamo : negativa. Uso il termine "negativa" perchè il dolore a questa categoria di donna in campo amoroso non è un dispiacere ma quasi un piacere. 


Non è molto difficile da individuare anche se spesso può confondere facilmente perchè magari dice che le interessano le persone buone e gentili. Tuttavia , osservando la sua vita si noterà l'intera insoddisfazione di ogni cosa che le regola il destino. Ho avuto il piacere di consocere molto profondamente diverse" ragazze del dramma". Riporto un esempio: la ragazza in questione ha lasciato il suo ragazzo perchè era stufa di avere una relazione troppo lunga, nel momento in cui l ha lasciato ha osservato se lui le correva dietro...nel momento in cui la ignorava lei si era innamorata di lui....dopo averci rinunciato si è messa assieme ad un ragazzo che non la voleva; lei l ha conquistato ma quando l'ha conquistato mi diceva spesso che le stufava.Il ragazzo l'ha lasciata e lei era innamorata persa di lui. Una situazione che si ripete in continuazione. E' una ragazza molto carina che non ha alcun bisogno di faticare a trovarsi ragazzi anche perchè è molto socievole,ma la sua vita si ripete come un orologio...una vera e propria routine d'amore. 

A questo genere di ragazze in amore piace il dramma...il bravo ragazzo non l'attrae , sembra quasi che concepiscono l'amore come sofferenza. Tuttavia, ho sempre sostenuto una cosa : al termine amore ognuno associa un emozione che spesso è sbagliata. La ragazza dramattica trova l'amore nella sofferenza e nel dispiacere di vedersi allontare una persona.

Per sedurre questa persona o si ci arma di buona pazienza e le si fa capire cos'è l'amore ma è un impresa da Eroi perchè bisogna stravolgerli la vita o si crea il dramma amoroso che vuole. Quindi bisognerebbe ogni tanto sparire, spegnere il telefono, alternare dolcezza con risposte da stronzo.

Nella categoria ragazza del dramma ha un forte potere gli appuntamenti mancati. In caso ti chiede di uscire non dirle sempre di no, dalle pacco ( dille che non puoi ), non correre spesso da lei, crea tensione e desiderio.

Premesso, non esagerare o la corda si spezza...anche se la ragazza del dramma secondo me non sa propria cosa sia l'amore e lo confonde con il desiderio o il senso di mancanza , tu cerca piano piano di riportarla su una strada di esistenza più funzionante. E' difficile tenere un tira e molla così a lungo.

Noterai la ragazza del dramma quando la storia diventa "sana" tranquilla e perfetta , perchè lei si stuferà di te anche se farai bei gesti....magari ti dice che ti ama ma non lo pensa , magari ti dice che ti pensa ma non ti ama , solo perchè non stai creando il dramma ed un motivo per lamentarsi di te.


Cerca di portare sempre fuoco al rapporto, altrimenti primo o poi si spegnerà . Ripeto stare con una persona così è al quanto difficile perchè ha un concetto di amore abbastanza distorto. Oggi , giorno sono tantissime le persone appartenenti a questa categoria ; anche i ragazzi ...in ugual misura. Non comportarti come uno specchio in questo caso non serve; lei vuole il carburante per fare il dramma amoroso ,insomma...vuole essere la vittima. In caso fai tu la vittima...ti scarica!







 

Crea un sito Web gratuito con Yola